Liga, il Barcellona è primissimo

Liga, non ce n'è: il Barcellona è sempre primo a distanza di sicurezza da Atletico e Real Madrid.

0

Guardando la Liga di quest’anno dobbiamo dire che essa risulta piuttosto ordinaria. Il Barcellona è in vetta alla classifica senza reali rivali per il titolo: Neymar, Suarez e Messi costituiscono un tridente offensivo troppo forte per la maggior parte delle difese del campionato. Seguono l’Atletico e il Real Madrid, rispettivamente a -8 e a -12 dai blaugrana. L’Atletico Madrid, come al solito, sta facendo il massimo per raggiungere la posizione più alta in campionato, ma il Barcellona a confronto è una vera e propria armata e, se nello scontro diretto i colchoneros possono strappare un risultato utile, resta il problema di vincere le pur sempre ostiche trasferte in cui il Barcellona è invece quasi sempre nettamente favorito.

Quanto al Real Madrid, Zidane non sta facendo certamente grandi cose e, anzi, dopo un inizio scoppiettante, sta tenendo la squadra più o meno ai livelli di Benitez, esonerato proprio per far spazio all’ex allenatore del Castilla. Sabato i galacticos hanno perso al Bernabeu contro i rivali dell’Atletico, che hanno strappato una vittoria importante in ottica secondo posto grazie ad una rete di Griezmann. Il Barcellona ha invece sfruttato pienamente il fattore campo ieri, battendo il Siviglia per 2-1 grazie alle reti del solito Messi e di Pique. Mercoledì il Barcellona affronterà il Vallecano in trasferta, dove in ogni caso i padroni di casa dovrebbero uscire da questo scontro con nulla in tasca. Sebbene manchino ancora 12 partite alla fine del campionato, possiamo già fare un pronostico per la fine della stagione: il Barcellona vincerà ancora una volta la Liga, mentre resta da capire chi tra Atletico e Real Madrid riuscirà a finire in seconda posizione.