Ligue 1, il Psg è imbattibile

Dopo il Bayern Monaco in Germania, adesso il Psg sembra una corazzata davvero imbattibile in Francia.

0

Per il Psg di Laurent Blanc vincere è diventato ormai l’ordinarietà, almeno in Ligue 1, dove vince da nove partite consecutive e non perde dalla stagione scorsa. Finalmente i parigini sembrano aver trovato la quadratura tattica ideale e la squadra gira che è una meraviglia. Dopo venticinque partite di campionato, il Psg può vincere il campionato con grande anticipo nelle prossime giornate di Ligue 1, lanciando un chiaro segnale anche per il futuro: cioè che difficilmente ci sarà competizione nella massima divisione francese. Se poi le altre grandi del calcio francese deludono le aspettative, allora il rischio è che il Psg acquisisca un vero e proprio monopolio per il titolo. Quest’anno Lione, Marsiglia e Bordeaux hanno deluso profondamente e in questo momento vedono la vetta della classifica soltanto con il binocolo; il Monaco ha invece approfittato della situazione e, con qualche vittoria in più, adesso si trova in seconda posizione a diciannove punti dalla capolista.

Dominio totale anche per quanto riguarda la classifica capocannonieri: Zlatan Ibrahimovic è primissimo con ventuno reti siglate in campionato, seguito a distanza da Batshuay e Ben Arfa; leggermente più lontani, invece, Cavani e Di Maria, rispettivamente con undici e nove reti in questa stagione. Sabato prossimo il Psg affronterà il Lille al Parco dei Principi, dove ci si attende un’altra comoda vittoria dei padroni di casa.

Ciò che manca è la conferma definitiva in Champions League: le potenzialità per far bene in questa competizione ci sono tutte e sarà interessante vedere la sfida dell’andata contro il Chelsea prevista per il 16 febbraio. Agli ottavi di finale della scorsa edizione, il Psg buttò fuori proprio i Blues grazie ad un gol nel finale di partita di Thiago Silva, vincendo quindi quella partita per via delle reti in trasferta.