Lindelof nuova idea per la Roma di Mourinho

0
Manchester United, fonte Flickr
Manchester United, fonte Flickr

Victor Lindelof è il nome nuovo per la difesa giallorossa. Il calciatore sembrerebbe poter essere il nuovo indiziato per rinnovare la retroguardia

E’ il 28enne svedese il nuovo profilo sondato da Tiago Pinto per la difesa giallorossa. José Mourinho e i suoi starebbero sondando parecchio il mercato inglese, con il difensore centrale ad essere l’ultimo profilo visionato da parte dei capitolini per rafforzare la rosa.

Dopo Nemanja Matic, dunque, potrebbe arrivare un altro giocatore dei Red Devils. Infatti, oltre allo svedese i giallorossi avrebbero sondato anche Eric Bailly, con quest’ultimo però che non intriga particolarmente. L’ivoriano è anche nel mirino del Monaco e di alcune squadre spagnole, ma i monegaschi sembrano intenzionati a virare con decisione su Malang Sarr del Chelsea. Non da scartare, però, che il club biancorosso possa tentare un doppio colpo.

E la Roma?

La trattativa per Victor Lindelof, al momento, non appare complessa. Il contratto del giocatore è in scadenza nel 2024 e il Manchester United, anche per via della presenza di troppi centrali per due posti, sembra intenzionato a vendere qualcuno. Contro il Brighton, Lindelof non era neppure in panchina. Un indizio in più che potrebbe vederlo partire verso altri lidi, per cercare magari minutaggio supplementare.

Il giocatore svedese è valutato sui 20 milioni di euro, ma la trattativa potrebbe finire strutturata su un prestito con diritto o obbligo di riscatto. La Roma, però, per ora lo ha solamente sondato. Lo svedese resta un’idea per ora, nulla più. Ne sapremo di più nelle prossime settimane, ma con Senesi al Bournemouth è probabile che i giallorossi si buttino su uno dei profili già sondati.