L’Inter fa il suo “Jogo”. Pronto lo scambio Bruno Fernandes-Joao Mario

0
Joao Mario
Joao mario con la maglia della Selecao portoghese. Foto Wikimedia Commons

Dopo le recenti prestazioni sottotono la proverbiale “saudade” ha colpito il portoghese Joao Mario che ora si trova costretto in un limbo di incertezza. L’Inter non pare troppo convinta del suo futuro in quel di Milano e l’ipotesi di una cessione è sempre più concreta. A venire in soccorso del suo ex tesserato si è lanciato quello Sporting Lisbona che lo accolse ancora bambino tra le sue fila. L’interesse è alto e l’Inter è pronta ad approfittarne per portare ad Appiano un giocatore in grado di far fare al team un salto di qualità: Bruno Fernandes.

Accoglienza da eroe

L’Inter aveva puntato forte sul centrocampista scuola Sporting spendendo per lui ben 40 milioni nell’agosto di tre anni fa. L’Europeo vinto da protagonista in Francia aveva galvanizzato società e tifosi, sicuri di aver trovato nel giocatore l’elemento perfetto per far decollare le ambizioni di successo interiste.

Purtroppo per lui non ritroverà mai le belle giocate e il dinamismo mostrati in nazionale, coi colori nerazzurri. Sempre compassato e raramente decisivo, Joao Mario è passato dalla gestione Pioli a quella Spalletti da fantasma tra i corridoi della Pinetina. Clamoroso fu poi il prestito di 6 mesi al West Ham di gennaio 2018. Anche in quel caso fu una triste bocciatura.

Adesso però il giocatore vuole rimettersi in carreggiata e ritrovare quegli stimoli che lo hanno reso l’eroe del Saint Denis di Parigi la notte del 10 luglio 2016. E si sa, per ritrovare sé stessi niente è meglio che ritornare nei luoghi che ti hanno visto crescere e vincere (tanto) in passato.

O Jogo potrebbe presto approdare alla corte di Conte

Ecco che sembra prendere sempre più corpo la suggestione che vorrebbe il rientro in patria del centrocampista portoghese, in quello Sporting dove ha lasciato il cuore e parte del suo talento. I procuratori e i vertici del club sono già all’opera per intavolare una trattativa che potrebbe rivelarsi più veloce del previsto. E’ noto il grande interesse di Marotta e Conte per un grande ex del nostro campionato, ora faro del centrocampo dei Leões, Bruno Fernandes. Apprezzato e stimato già dai tempi del Novara, “O Jogo” , potrebbe essere inserito nella trattativa e ritornare a calcare presto i campi della Serie A.