venerdì, Marzo 1, 2024
Home Blog

L’Inter lavora per Piotr Zielinski

Come confermato da Marotta, l’Inter potrebbe fare più di un tentativo per provare a prendere Piotr Zielinski a costo zero

Il direttore generale dell’Inter Beppe Marotta ha confermato a DAZN che i nerazzurri stanno valutando l’ingaggio di Piotr Zielinski (29), centrocampista in scadenza di contratto con il Napoli a giugno. Ha aggiunto che è ancora troppo presto per dire se riusciranno a ingaggiarlo.

“So solo che è un giocatore in scadenza di contratto, ma credo che il Napoli sia molto attento a raggiungere una conclusione positiva da qui a fine giugno. Non siamo assolutamente vicini, è chiaro che con Ausilio e Baccin possiamo provarci. Stiamo rispettando le scadenze, ma è ancora troppo presto per poter intervenire. Spero, per il bene del Napoli, che il giocatore possa trovare un accordo con loro”, ha spiegato.

Ecco perché non ha giocato con l’Inter

Nella prima sconfitta in campionato del Napoli di Mazzarri è mancato il giocatore polacco. Secondo Monica Scozzafava, intervenuta a Radio Kiss Kiss, ci sarebbe però un motivo dietro all’esclusione. Ecco cosa ha detto la giornalista: “Mazzarri ha schierato una squadra perfetta in campo ieri. Zielinski non ha giocato dal 1′? So io il perché, il centrocampista polacco del Napoli non era in campo per una motivazione molto valida e specifica. Zielinski ha preso infiltrazioni dopo la botta ricevuta da Rudiger, per questo non era titolare. Ieri l’Inter ha scucito mezzo scudetto dal petto del Napoli, ma Mazzarri ha il tempo per terminare in maniera dignitosa la stagione e chiudere con un piazzamento tra i primi quattro posti. Il Napoli ha un reparto difensivo che sta dimostrando tantissime lacune. Natan è quello che ha maggiori possibilità di migliorare, su di lui bisogna lavorare. Il Napoli è fragile, è vero che ha dominato l’Inter per più di 40 minuti, però i nerazzurri hanno dato una grande prova di forza per la corsa scudetto”