L’Inter monitora il mercato estero: affondo per un gioiello del Valencia a gennaio!

0

E’ vero, domani sera c’è Inter-Juve. La partitissima dell’ottava giornata di Serie A, che torna, dunque, in grande stile. Un occhio al campo ed un altro al mercato. Funziona così nel calcio, soprattutto tra le grandi squadre, alla costante ricerca di pezzi pregiati o meno da integrare nella propria rosa, anche a campionato in corso. L’Inter è una di quelle che continua a monitorare il mercato, soprattutto quello estero, ricco, spesso e volentieri, di opportunità da prendere al volo. C’è un nome nella lista nerazzurra: si chiama Sofiane Feghouli e da qualche anno si sta mettendo in evidenza al Valencia. Il 25enne esterno offensivo franco-algerino sarà visionato anche stasera da un emissario del club nerazzurro: in programma, al Mestalla, c’è, infatti, Valencia-Malaga. Quale occasione migliore per verificarlo da vicino. Ma c’è un problema. Feghouli potrebbe non giocare stasera. Poco male perché questo non cambia la sostanza dei fatti: il giocatore è in scadenza di contratto e lo si può acquistare a cifre ragionevoli. Neanche le pretese di ingaggio sono alte. 2,5 milioni di euro all’anno rientrano perfettamente nei parametri nerazzurri. L’Inter a gennaio dovrà fare, tuttavia, un mercato al risparmio, bilanciando entrate e uscite e potrà investire soltanto ciò che incassa. Feghouli può essere un ottimo investimento. Insomma, una affondo di mercato che potrebbe concretizzarsi già a gennaio. L’Inter alla finestra, ma non troppo. C’è l’ok di Mancini e non è poco.