martedì, Aprile 16, 2024
HomeSportCalcioL'Inter punta Gudmundsson per rafforzare il reparto offensivo

L’Inter punta Gudmundsson per rafforzare il reparto offensivo

Con l’arrivo imminente di Taremi nel reparto offensivo dell’Inter, la dirigenza nerazzurra non intende fermarsi qui. Dopo una stagione caratterizzata da alcuni problemi nell’attacco interista, il club milanese è determinato a consolidare la sua forza offensiva in vista della prossima stagione. Una delle prime scelte sembra essere quella di Ingvar Jonsson Gudmundsson, 26enne attualmente in forza al Genoa, su cui sono stati già compiuti i primi passi.

Gudmundsson, noto per le sue abilità nel reparto offensivo (agilità, controllo e rapidità col pallone tra i piedi, dribling, abilità sui piazzati), ha mostrato il suo valore soprattutto nella stagione precedente in Serie B con il Genoa, dove ha segnato 11 gol e fornito 5 assist, contribuendo in modo significativo alla promozione del club in Serie A. Il suo impatto è proseguito anche nella massima serie italiana, con una doppia cifra di gol segnati e 3 assist forniti, attirando l’attenzione dei grandi club, tra cui proprio l’Inter.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, i dirigenti nerazzurri stanno monitorando da vicino la situazione di Gudmundsson, dimostrando un interesse concreto nel portarlo a San Siro per la prossima stagione. Questo interesse va oltre un semplice sondaggio, rappresentando una mossa decisa per entrare nella corsa per l’attaccante islandese. L’Inter è al corrente di tutti i dettagli che circondano l’islandese e sa che le strade dell’attaccante e del Genoa si separeranno alla fine della stagione in corso.

Tuttavia, i nerazzurri sono consapevoli che non sarà facile acquisire Gudmundsson a causa della sua valutazione sul mercato, che si aggira intorno ai 30 milioni di euro, almeno come cifra minima. La Juventus in Italia e diversi club della Premier League, incluso il Tottenham, hanno già manifestato interesse per il giocatore, confermando il suo alto valore sul mercato. La Fiorentina ci aveva provato a lungo durante il mercato di gennaio, ma aveva trovato il secco no del club ligure.

In conclusione, l’Inter si prepara a intensificare i propri sforzi per assicurarsi Gudmundsson, riconoscendo il suo potenziale nell’arricchire ulteriormente il reparto offensivo del club. Con il supporto della dirigenza e l’interesse concreto, potrebbe essere una mossa cruciale per le ambizioni della squadra nella prossima stagione, in vista soprattutto per la massima competizion europea.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME