L’Inter rischia di perdere Jovetic: è in forte dubbio per la Juve!

0

Alla Juve è tornato il sereno. Il successo sul Bologna ha restituito un po’ di entusiasmo all’ambiente bianconero, ma la scalata in classifica è appena cominciata. Occorre inanellare un filotto per ritornare a respirare l’aria di vertice. Tra due settimane, dopo la sosta, si va a San Siro contro l’Inter. Un test più che attendibile per misurare le ambizioni della rinnovata Juve. In quella sfida potrebbe mancare un pezzo da novanta come Stevan Jovetic. Ebbene sì. Il montenegrino è andato, infatti, in Germania per parlare e farsi visitare dal medico che lo operò al ginocchio, cosa che non è piaciuta alla società nerazzurra, tanto è vero che Mancini avrebbe avuto un duro faccia a faccia col giocatore mercoledì scorso proprio in riferimento a questa questione, con il giocatore che è stato esortato a non giocare con la maglia della Nazionale per poter essere pronto in vista del match con la Juventus. Lì in Germania si è sottoposto ad un’infiltrazione alla schiena per togliere nell’immediato il dolore al bicipite femorale, che, però, non ha benefici a lungo termine. Una situazione decisamente spinosa. L’attaccante potrebbe giocare le due sfide con la maglia del Montenegro e poi dover saltare i bianconeri. Ad Appiano Gentile confidano che venga risparmiato o comunque che possa disputare soltanto una gara, magari quella di martedì prossimo contro la Russia. In quel caso aumenterebbero le speranze di vederlo in campo la domenica. Insomma, grosso punto interrogativo sulle condizioni di Jovetic. Mancini farebbe di tutto pur di averlo a disposizione. Un’assenza non da poco. Un pericolo in meno per Bonucci e soci, forse.