Lory Del Santo, la forte dichiarazione sul figlio Loren: “Forse è meglio che sia successo”

0
Lory Del Santo, fonte: screenshot youtube

In queste ultime settimane ha fatto parecchio scalpore la dichiarazione che Lory Del Santo ha rilasciato in una recente intervista. L’affermazione della donna riguarda il figlio Loren, scomparso due anni fa a soli 19 anni. Il suicidio del ragazzo ha sconvolto l’ex volto di Drive In, tanto che da quel giorno non è più la stessa.

“Forse è meglio che sia successo” – In un’intervista al programma televisivo di Serena Bortone Oggi è un altro giorno, in onda sulla Rai 1, Lory ha fatto delle inaspettate e forti rivelazioni.

L’ex protagonista di reality quali il Grande Fratello Vip e L’Isola dei Famosi, ha voluto parlare di uno dei suoi più grandi e dolorosi lutti: la morte di Loren. Stando a quanto affermato dalla stessa Del Santo, il motivo di tale gesto sarebbe la malattia diagnosticata al ragazzo: anedonia. Si tratta di una malattia grave che impedisce di provare piacere, sentimenti o dolore.

L’ex gieffina, parlando della morte del figlio, ha fatto una confessione che ha fatto discutere sul web:

“Purtroppo forse è meglio che sia successo. Sono andata a ritrovare tutti i suoi scritti, mi sono ricordata tutto quello che mi dicevano le insegnanti a scuola. Alla fine forse è stato meglio così perché ci sono malattie che non tornano mai indietro”.

L’affermazione di Lory Del Santo ha ovviamente lasciato senza parole i telespettatori e non. Sui social, infatti, si è scatenata una bufera dove non sono mancate le critiche verso la donna.