Lory Del Santo, retroscena dell’Isola dei Famosi: “Puntano all’audience”

0
Lory Del Santo, fonte: screenshot youtube

Una volta tornata in Italia, Lory Del Santo ha continuato ad essere tra i protagonisti di quest’ultima edizione dell’Isola dei Famosi. Recentemente, infatti, l’ex naufraga ha svelato un inaspettato retroscena dietro al chiacchierato reality.

“Puntano all’audience” – Una volta che anche Marco Cuculo, suo fidanzato, ha abbandonato l’isola, Lory ha avuto da ridire sul suo comportamento. Secondo la Del Santo, il fidanzato si è concentrato unicamente sul gioco, dimenticandosi della presenza della fidanzata. Nonostante il breve periodo di crisi, la donna ha deciso di dare un’altra possibilità a Marco.

Sempre parlando dell’Isola dei Famosi, in un’intervista al programma radiofonico Un giorno da Pecora, l’ex naufraga ha deciso di togliersi qualche sassolino nella scarpa. Oltre a scagliarsi contro alcuni concorrenti, in particolar modo contro Luca Daffrè, Lory ha rivelato un inaspettato retroscena che riguarda gli autori del reality:

“Diciamo che c’è un indirizzamento che porta ad avere più audience ovviamente. Quindi direi che è positivo. Non è che ti danno consigli per migliorarsi, ma per deteriorarsi. Cioè “urla, litiga e rispondi”. Ti dicono: “Fatti sentire, urla, rispondi, fai notare come sono malvagie queste persone”. Però a me non piace dire che uno è falso senza spiegare perché. Non non ti dicono di inventare che uno è falso, però dire: “Tu sei falso, sei bugiardo e ipocrita”, non serve a nulla se non specifichi. Io a loro dicevo: “Ma no, io se punto il dito poi voglio anche specificare perché lei è bugiarda e ha mentito”. Loro mi dicevano: “No, non serve sei troppo lunga. Devi dire solo che è falsa”. Quindi io a quel punto nemmeno mi mettevo ad accusare perché io voglio spiegare tutto”.

A Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, Lory Del Santo ha inoltre affrontato un altro argomento che da sempre incuriosisce i fan dell’Isola dei Famosi: il cachet dei vari naufraghi. Come accade al GF Vip, anche per questo reality il compenso cambia in base al concorrente. Riguardo a ciò l’ex naufraga ha spiegato:

“Valeva la pena di soffrire così tanto, perché poi è tutto relativo dal valore del personaggio. Io sono stata quasi 3 mesi, ho fatto 22 puntate. Loro pagano a settimana, dipende dal valore del personaggio, credo che il minimo sia 1000€ a settimana. Varia a seconda della storia che uno ha. Se valgo più di 1.000€ a settimana? Certo, 3.000€? Non posso dirlo sono sincera, diciamo che io ho un valore inestimabile”.