ESCLUSIVA-Luca Capomaggi:” Amici 17 è stata un esperienza molto costruttiva, che mi ha fatto crescere tanto e migliorare sotto molti aspetti.”

0
Luca Capomaggi
Luca Capomaggi

In esclusiva per Dailynews24 il ballerino di Amici17 Luca Capomaggi.

Ci racconti chi è Luca Capomaggi?
Luca Capomaggi, classe ‘98, nasce come ballerino di Breakdance e danza moderna, da due anni ormai ha abbracciato il mondo della contaminazione/experimental.
Prima di Amici ha l’occasione di far parte del cast di “De Notenkraker”, direzione artistica di Franco Dragone e Coreografie di Giuliano Peparini.

Come mai hai deciso di partecipare ad Amici? Che esperienza è stata?
Partecipai ad Amici prima come sfidante in Amici16 contro Sebastian Melo e poi come concorrente di Amici 17 arrivando fino alla quinta puntata del Serale. Amici è stata l’occasione per emergere e per dimostrare ad un pubblico numericamente vasto di saper fare quello che è la mia passione e che sta diventando anche il mio lavoro.
È stata un esperienza molto costruttiva, che mi ha fatto crescere tanto e migliorare sotto molti aspetti.

Con quale degli ex allievi di Amici sei rimasto in contatto?
Sono rimasto in contatto più o meno con tutti, quasi quotidianamente ci sentiamo sul gruppo whatsapp (ride) ho anche partecipato al video di Biondo.

Sei l’interprete e coreografo di un video sulle note di “Who are you” di Aquilo. Che esperienza è stata? Quali emozioni hai provato nel creare e montare una tua coreografia?
“Who are you” è stato un fulmine inaspettato, avevo deciso di fare questo video senza pensare troppo all’impatto che avrebbe dato, ero euforico quando vedevo che le visualizzazioni salivano, i commenti erano positivi e la DM di Instagram esplodeva, e poi sono stato felicissimo quando Irama e Biondo hanno repostato, è stato un gesto veramente grande da parte loro!
Montare la coreografia è stato un processo mentale molto lungo, ogni gesto ha un senso specifico e un emozione correlata, non è stata la prima volta che coreografavo un pezzo, ma è stata la prima volta che ho dato una parte di me completamente inedita alle persone che hanno visto il video!
Sicuramente “Who are you” non sarà l’unico video che sarà online, stiamo lavorando tanto per i prossimi video, e vi dico anche di stare attenti con l’arrivo dell’autunno.

Quali sono le tue passioni?
La mia passione in generale è l’arte e tutto quello che permette alle persone di esprimersi in maniera che tutti possano capirle, chi in un modo e chi in un altro.

Che rapporto hai con i social network?
Io e i social Network siamo in una relazione complicata.
Il mio problema è la timidezza e questo non mi permette tanto di socializzare con i fan e far conoscere il mio viso, in compenso cerco sempre di rispondere alle direct di Instagram e molte volte anche questo fa piacere alle persone che mi seguono.

Qual è il tuo sogno nel cassetto?
Il mio sogno nel cassetto non lo rivelo a nessuno; se fra qualche anno riuscirò ancora a far parlare di me, vorrà dire che ci sarò riuscito.

Quali sono i tuoi progetti futuri?
I miei progetti per il futuro sono indubbiamente di continuare a migliorare, di lavorare ed incontrare persone che sappiano regalarmi qualcosa dal punto di vista artistico.
Poi come dicevo prima usciranno altri video ed inoltre abbiamo una cosa in cantiere che saprete presto.

Gallery Luca Capomaggi