Luca Onestini, contro Soleil Sorge: “Questo non è opinare, è essere rancorosi”

0
Grande Fratello Vip
fonte: screen youtube

Durante la terza puntata de La Pupa e Il Secchione, Luca Onestini si è scagliato contro Soleil Sorge visto quanto accaduto in studio. L’opinionista ha infatti avuto un’accesa discussione con Gianmarco Onestini, il fratello di Luca e Secchione.

“Questo non è opinare…” – Durante la puntata di è parlato della discussione avvenuta tra Gianmarco e Francesco Chiofalo nella Villa. Un confronto che ha poi visto Onestini, in lacrime, chiedere scusa al Pupo per i toni utilizzati: “Mi sono sentito a disagio. Se ti ho fatto male ti chiedo scusa perché sto male“.

Davanti alle clip, Soleil si è mostrata divertita per la reazione di Gianmarco. Ad ammetterlo è stata proprio lei una volta presa la parola: “Ma davvero Gianmarco ti sei messo a piangere perché hai fatto un minimo di figura?“.

Davanti alle parole dell’ex cognata, il Secchione ha subito ribattuto così: “Ti contesto subito Soleil. Prima cosa io sono libero di reagire con le mie emozioni come e quando voglio, se sono appena arrivato e si mettono in gruppo e mi viene fatta un’inquisizione mi è presa un po’ male, punto. Se ho avuto quella reazione io sono libero di reagire come voglio“.

La Sorge, però, ha continuato a rimanere irremovibile sulla sua posizione: “Ed io sono libera di ridere. La situazione l’ho trovata molto divertente e molto esilarante, lui è stato il primo a fare brutto a Francesco“. Davanti alle parole dell’opinionista, Gianmarco ha così chiuso la discussione:

“Io non ho fatto brutto a nessuno. Mi sono alzato solo perché mi sentivo a disagio, questo non significa fare brutto. Se hai delle cose a priori contro di me dimmelo subito. Tu mi stai dicendo come devo reagire“.

A seguire il programma di Barbara D’Urso è anche Luca Onestini, fratello di Gianmarco ed ex fidanzato di Soleil. Nel vedere lo scontro tra i due, su Twitter l’ex tronista si è subito scagliato contro l’ex gieffina:

“Difendiamo le emozioni sempre 💙 Triste cercare di cambiare la realtà per attaccare sì o sì una persona, questo non è opinare ma essere RANCOROSI. #SecchioneGianmarco2 siamo sempre con te“.