Jhon Lucumì sarà il post Manolas? Il colombiano potrebbe essere a Napoli già il 2 gennaio

0
Jhon Lucumì - Wikipedia

La partenza improvvisa di Kostas Manolas, direzione Olympiakos, ha sorpreso un po’ tutti. Il Napoli ora è alla ricerca di un nuovo centrale difensivo da affiancare a Kalidou Koulibaly, Juan Jesus e Amir Rrhamani.

Tra i tanti nomi usciti fuori per sostituirlo, da Mina a Szalai, passando per l’ex Sebastiano Luperto che però l’Empoli pare voglia riscattare, c’è anche quello di Jhon Lucumì, difensore colombiano classe 1998 del Genk.

Stando a quanto riporta la redazione di Kiss Kiss Napoli, Giuntoli sarebbe al lavoro per avere il difensore a Castel Volturno già il 2 gennaio. Ancora una volta, dopo Koulibaly, il Napoli potrebbe quindi pescare il nuovo acquisto dal Belgio ed in particolare dal Genk.

Lucumì piace a tutto lo scout azzurro, ed al momento sarebbe quindi quello in cima alle preferenze azzurre. La concorrenza per il centrale colombiano di certo non manca, diverse squadre sono interessate a lui. Luciano Spalletti ha comunque bisogno di rinforzi.

Il tecnico azzurro, anche se non ha mai fatto drammi, ha i giocatori contati per le partite contro Milan e Spezia, e non può permettersi altre defezioni. E per via anche dei tanti infortuni, la società partenopea deve necessariamente accelerare i tempi per chiudere l’affare, e regalare al tecnico un rinforzo importante.