Luis Enrique anticipa il match di Champions con la Roma: “Si sbagliano proprio tanto se…”

0

Sì, è vero, c’è un derby da giocare ed è la partita più importante dell’anno in questo momento per la Roma. Proviamo, però, ad andare con lo sguardo fisso più in là, ad un 24 novembre. Ci sarà un Barcellona-Roma niente male per le sorti in Champions dei giallorossi, tuttavia favoriti dopo la vittoria al cardiopalma con il Bayer Leverkusen. I catalani non sono ancora qualificati matematicamente e, di certo, non regaleranno nulla. Ne ha parlato l’allenatore Luis Enrique, che ha anticipato i contenuti della sfida, togliendosi anche qualche sassolino dalle scarpe. Ecco le parole dell’ex Roma: Giocheremo contro loro per vincere. Il primo posto è il nostro obiettivo e non vogliamo fare calcoli. Si sbagliano a Roma se pensano che regaleremo qualcosa. Mi aspetto comunque una partita difficile per noi. Rakitic? Vedremo se recupererà”. Niente sconti a Barcellona. La Roma dovrà cercarsela da sola l’impresa. In fondo le è già riuscita una volta, nella gara d’andata. Perché non replicare?