Luiz Adriano, addio al Milan: ecco dove andrà a giocare

0

Luiz Adriano e il Milan, un rapporto che sembra destinato a finire dopo soltanto cinque mesi. L’ attaccante, infatti, sarebbe in procinto di salutare la società rossonera per volare in Cina, in una squadra non resa ancora nota. Il costo dell’ operazione dovrebbe essere di 13 milioni di euro, con una trattativa di base iniziata sui 10 milioni, per evitare che al Milan si potesse verificare una mancata plusvalenza. Il brasiliano non ha fatto male in rossonero, con 20 presenze ( molte non dal primo minuto ) e 5 gol messi a segno, ma il rapporto con Mihajlovic era da un bel po’ incrinato e il recupero in particolar modo di Niang l’ ha portato indietro nelle gerarchie del tecnico serbo; la mancata convocazione per la partita di domani sera in Coppa Italia nel quarto di finale contro il Carpi ha fatto il resto, dando la palese dimostrazione che l’ addio è ormai cosa certa. Luiz Adriano fu acquistato in estate dallo Shakthar Donetsk, quando il pressing di Adriano Galliani portò al suo acquisto per 8 milioni di euro, con un contratto fino al 2020 da 3 milioni netti a stagione. Una cifra, quella spesa per l’ attaccante, comunque considerevole, se si pensa che il contratto del brasiliano con gli ucraini sarebbe scaduto proprio questo Gennaio. Il suo arrivo portò molti consensi in casa rossonera, ma il suo utilizzo è andato pian piano scemando, con il continente asiatico che lo aspetta per dargli la possibilità di un nuovo rilancio.