Luke Perry: il Dylan della famosa serie tv, Beverly Hills 90210, è stato colpito da un ictus

0
Luke Perry, fonte google image
Luke Perry, fonte google image

Luke Perry, che noi tutti ricordiamo come il belloccio, Dylan, nella famosissima serie tv anni 90’, Beverly Hills 90210, nella giornata di ieri è stato colpito da un ictus.

Attualmente l’attore è ricoverato in ospedale, la notizia è stata riportata da TMZ, che al momento non rilascia ulteriori informazioni.

Secondo fonti discordanti Perry parrebbe essere o in coma farmacologico indotto o in uno stato di profonda sedazione.

I soccorsi per le condizioni di Luke Perry sarebbero arrivati alle 9.40 della mattina in casa sua, nel distretto di Sherman Oaks a Los Angeles. L’attore in questo periodo si trovava impegnato nelle riprese della serie Riverdale a Los Angeles.

Proprio pochi giorni fa la Fox aveva annunciato la riprese della serie Beverly Hills 90210, con tutto il cast al completo o quasi, difatti Perry non avrebbe preso parte al progetto.

Avrebbero dato la loro conferma tutti gli altri attori principali, divenuti famosi negli anni 90’ proprio grazie alla serie.

Non sono mancati i messaggi di vicinanza e affetto nei confronti dell’attore da parte dei suoi colleghi, partendo da Shannen Doherty fino ad arrivare agli attori con cui Perry lavora nella serie tv Riverdale.