L’ultima offerta choc da Manchester per Pogba: tanti soldi alla Juve più una contropartita tecnica!

0

Occhi e orecchie ben collegate. Il calciomercato può regalare sorprese da un giorno all’altro. Ora dopo ora gli affari, soprattutto quelli più grandi, si intensificano ed assumono rilevanza mediatica sempre più forte. Tuttavia gli imminenti Europei in Francia e la Copa America in corso potrebbero rallentare notevolmente qualche importante trattativa.

LA JUVE E’ UNA DELLE SOCIETA’ PIU’ ATTIVE SU QUESTO FRONTE E LO SARA’ PER TUTTA L’ESTATE – Marotta sta accontentando Allegri in tutto e per tutto, costruendo una squadra da Champions. Dani Alves è ormai cosa fatta, così come Pjanic. A preoccupare, a questo punto, è la situazione Pogba: il nodo è di quelli spinosi. Dall’Inghilterra continuano ad arrivare voci poco rassicuranti. I colleghi inglesi sono sicuri: il Manchester United di Josè Mourinho avrebbe effettuato un’offerta ufficiale alla Juve per il cartellino di Paul Pogba. L’interesse è risaputo. Secondo quanto riportato dal Sun, infatti, i Red Devils avrebbero messo sul piatto ben 75 milioni di euro più il cartellino di Matteo Darmian, pagato 15 milioni di euro al Torino, per arrivare al francese. Conterà molto, in questo senso, la volontà del giocatore, che in questi casi fa sempre la differenza. La base d’asta si aggirerebbe sui 100 milioni di euro, considerando le cifre di mercato che girano. Che farà la Juve? I tifosi bianconeri sono col fiato sospeso. Non sarà un’estate facile neanche per loro. In attesa di definire altre situazioni altrettanto spinose con qualche giocatore, anche se meno eclatanti.