Lutto Maradona, il figlio Diego jr: “Se domani salissi su un aereo potrei avere delle conseguenze serie”

0

Il mondo del calcio piange Diego Armando Maradona alla sua età di 60 anni. Le sue ultime settimane il Pibe de Oro le ha trascorse tra l’Ospedale e la sua casa in Argentina dove stava trascorrendo il periodo post-operatorio.

Ad un giorno dal decesso, emergono le cause della sua morte, ovvero una “insufficienza cardiaca acuta in paziente con cardiomiopatia dilatativa generata da edema polmonare acuto“.

Il Pibe ha lasciato tutti a bocca aperta, soprattutto il figlio, Maradona jr, il quale aveva avuto il piacere di conoscere il papà solo negli ultimi anni.

Diego Maradona jr. ha appreso del decesso del padre al Cardarelli di Napoli dove era ricoverato già da diversi giorni a causa di una polmonite dovuta al Covid-19. Le sue condizioni stanno migliorando e, dopo aver saputo della morte del padre, ha chiesto subito di essere dimesso e partire per l’Argentina per dare un ultimo saluto al papà.

Non c’è stato, però, nulla da fare. Contattato al cellulare, Diego jr. ha dichiarato: “Immaginate come posso sentirmi adesso. Probabilmente se domani salissi su un aereo potrei avere delle conseguenze serie. Dovrò aspettare un po’ prima di dare l’ultimo bacio a papà“.