Macedonia, il ct Angelovski: “Elmas fortissimo, il Napoli ha un tesoro in casa”

0
Eljif Elmas| Fonte: screenshot da YouTube

Igor Angelovski, ct della Macedonia che per la prima volta nella sua storia si è qualificata agli Europei di calcio, ha rilasciato nelle ultime ore un’interessante intervista ai microfoni di Gazzetta dello Sport.

L’allenatore infatti è molto legato al calcio italiano ed allena in nazionale alcuni giocatori che militano in Serie A. Tra questi su tutti, a detta del tecnico, spicca Elmas, giovane talento del Napoli. Per Angelovski si tratta di un predestinato pronto a diventare nell’immediato futuro il leader della propria Macedonia. Ecco dunque un estratto dell’intervista.

Sulla tattica

“Mi piace cambiare modulo due o tre volte a partita. La base è il 3-5-2, poi vediamo strada facendo. È per questo che vorrei provare da voi (in Serie A, ndr)…”.

Sulla Serie A

“L’Italia è l’unico Paese al mondo che permette a un allenatore di fare la differenza. Il più bravo di tutti? Capello, risultati incredibili. Ma stimo molto Gasperini e con Mancini siete a cavallo. Il suo lavoro è profondo, un perfezionista. La concretezza che serve per arrivare al traguardo. Vedo l’Italia tra le 3 favorite per l’Europeo. Le altre? Francia e Croazia”.

Sul futuro leader

Elmas, fortissimo. Il Napoli ha un tesoro in casa. E Nestorovski per noi essenziale, non capisco per quale motivo abbia poco minutaggio a Udine”.