venerdì, Marzo 1, 2024
Home Blog

Maksimovic-Napoli: a Torino non lo hanno perdonato

L’arrivo di Nikola Maksimovic in maglia azzurra risale all’estate del 2017 quando il presidente De Laurentiis lo acquistò dal Torino per circa 26 milioni di euro. Un affare importante dal punto di vista economico che però non ha mai entusiasmato del tutto i tifosi.

Maksimovic, infatti, era reduce da una bellissima stagione al Torino per cui ci sarebbe aspettato altrettanto a Napoli, ma le cose sono andate diversamente. A volerlo fortemente fu l’allora tecnico Maurizio Sarri che spinse per un’operazione da 6 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a 20 milioni.

Il trasferimento, tuttavia, non è mai stato perdonato dai tifosi del Torino che lo hanno percepito come una sorta di tradimento. Le critiche da parte dei tifosi sono state tantissime e si sono rincorse sui social nelle settimane successive.

Scappasti dal Torino per andare a Napoli, non ti perdoniamo“, “A Napoli non hai mai fatto la differenza e sono contento“, “Ottimo calciatore, ma uomo piccolo“, “Arrivasti a scappare in Serbia per forzare la vendita“, “Non hai avuto riconoscenza per un popolo che ti ha sempre amato” dicono alcuni dei messaggi.

Il futuro del difensore, almeno per il momento, sembra lontano dall’Italia. Dopo l’esperienza al Napoli, infatti, Maksimovic è stato acquistato dal Genoa per poi passare all’Hatayspor, dove tuttora gioca, a parametro zero.