“Una mamma per amica”: ecco le quattro parole misteriose

0

“Mamma” 
“Si?”
“Sono incinta”

E’ così che Amy Sherman Palladino ha deciso di concludere il revival di “Una mamma per amica”. Le quattro parole misteriose, che tutti hanno cercato di indovinare ci hanno letteralmente spiazzato. Rory è incinta e la prima cosa che viene da pensare a tutti noi è che la storia si ripete.

Quattro episodi, uno per ogni stagione dell’anno. Si comincia dall’Inverno, la sigla parte ed è come tornare a casa dopo essere stati lontani per tanto tempo. Ci sono tutti, ma proprio tutti e la mancanza di nonno Richard ci è subito nota (come lo è la vagonata di fazzoletti che abbiamo consumato guardando il suo funerale).

La Primavera annuncia una bomba di adrenalina ed emozioni, Rory è in un fase della sua vita in cui vorrebbe essere tutto e niente, dentro e fuori e questo la mette in una situazione tale da doversi dividere tra Logan e il suo attuale fidanzato Paul (di cui nessuno ricorda il nome, forse l’ho sbagliato anche io). Paul è stato un elemento insignificante nella storia, viene da pensare che la Palladino lo abbia inserito nel racconto solo per farci disilludere. A preoccupare tutti però è Emily Gilmore in un’immagine diversa da quella che avevamo lasciato nove anni fa. Insomma sono tutti in crisi, Lorelai, Rory ed Emily non hanno più un punto fermo, hanno smarrito il loro baricentro.

L’estate porta alle ragazze Gilmore una sorta di illuminazione, pian piano il puzzle si sta ricomponendo, le cose ritornano al loro posto e Rory finisce di nuovo a casa assieme ai suoi amati concittadine decidendo di dirigere il giornale di Stars Hollow. Tutto d’un tratto appare Jess e propone a Rory di scrivere un libro che racconti del rapporto tra lei e sua madre (GILMORE GIRLS) ma non sarebbe Stars Hollow senza un po’ di tragedia e malumori. Lorelai teme che il libro sveli troppo di se e della sua persona, così non prende bene la notizia della stesura del libro.

L’autunno porta con sé la pace, la realizzazione e l’amore. Abbiamo aspettato nove anni, ci erano arrivati vicinissimi ma alla fine Lorelai e Luke hanno deciso finalmente di sposarsi e lo hanno fatto in un modo magicamente perfetto. L’atmosfera, le luci, la notte, Stars Hollow, hanno reso il momento finale uno spettacolo per gli occhi. Tutto ciò che stava accadendo era così surreale da sembrare un sogno. E poi..Rory ha confessato a sua madre sugli scalini del gazebo della piazza principale di Stars Hollow di aspettare un bambino.

Questa dichiarazione apre gli occhi a mille scenari diversi. C’è chi sostiene che Rory rivivrà la stessa storia di sua madre. Che Logan sia come Christopher e che alla fine lei decida di mettersi con Jess. Non sappiamo se la Palladino abbia effettivamente chiuso un cerchio, forse, forse invece lo ha aperto.