Una mamma per amica, il secondo revival riuscirà a vedere la luce?

0
Gilmore Girls, Fonte Foto: Screen da Youtube.

Ricordate quando a Novembre, uno dei revival tanto voluti ha visto la luce? Era esattamente, il 25 novembre 2016, quando il revival di Una mamma per amica veniva mandato in onda da Netflix.

Presero parte: Alexis Blede(Rori), Lauren Graham(Lorelai), Scott Patterson(Luke), Kelly Bishop(Emily Gilmore) e Milo Ventimiglia(Jess). Nel revival prodotto dalla piattaforma, non mancò nessuno all’appello, tranne il nonno Richard(il cui attore è deceduto nel 2014).

I due produttori: Amy Sherman-Palladino e Daniel Palladino realizzarono un revival di Una mamma per amica in quattro episodi. La stagione, raccontò le vicende di una Rory adulta che ritornava a Stars Hollow in seguito ad alcune difficoltà lavorative.

La Rory, raccontata in questa miniserie delle Ragazze Gilmore, viene fatta apparire incoerente con le sue scelte iniziali. Vengono messi in risalto tutti i lati negativi del personaggio, presentandola come una giovane donna amorale e senza scrupoli.

Nonostante, l’incongruenze del personaggio più amato, chi non vorrebbe una Rory come figlia? Il Revival riscontrò un grande successo.

Il finale “aperto” ha alimentato nei fan le speranze di un possibile seguito. Visto che le ultime quattro famose parole, dette da Rory alla fine dell’ultimo episodio, lasciano uno spiraglio e molte domande a cui dare risposta.

Infatti, se ricordate le esatte parole di Rory a fine episodio, sono state:

Mamma
“Sì?

“Sono incinta”

Dopo ciò partirono i titoli di coda, lasciando noi tutti con un nodo alla gola e il cuore a mille.

Le star della serie Lauren Graham e Alexis Bledel hanno più volte ribadito, dopo la messa in onda della stagione, che secondo loro non sarebbe necessaria una continuazione della storia. L’accordo del duo Sherman-Palladino con Amazon Studios per i nuovi progetti sembrava aver messo la parola fine sulla possibile prosecuzione dello show.

Ma una clausola, potrebbe far cambiare le cose. TVLine ha rivelato che l’accordo includerebbe una clausola che permetterebbe loro il ritorno a Netflix per un seguito del revival.

Naturalmente questa clausola non garantisce che in futuro i due produttori riprenderanno in mano lo show. Ma la scelta di aver tenuto aperta la possibilità di un revival indica che i due non avrebbero rinunciato a tornare a raccontare le avventure delle Ragazze Gilmore.

Netflix sarebbe ben felice di realizzare un nuovo capitolo anche domani. La decisione è tutta nelle mani dei Palladino, i quali dovranno capire se c’è spazio e desiderio di ritornare a Stars Hollow.