Manchester United, via libera alla cessione di Martial: Juventus in pole

0
Anthony Martial, fonte By Дмитрий Голубович - https://www.soccer0010.com/galery/1013619/photo/673742, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=62821538
Anthony Martial, fonte By Дмитрий Голубович - https://www.soccer0010.com/galery/1013619/photo/673742, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=62821538

Anthony Martial si avvicina alla Juventus, l’attaccante francese del Manchester United è il primo nome sulla lista di Marotta e Paratici per rinforzare l’attacco bianconero. Nelle ultime ore dall’Inghilterra sono arrivate importanti novità, stando a quanto riportato dal The TimesJosè Mourinho ha dato il suo via libera alla cessione estiva del centravanti. Il feeling tra il tecnico portoghese e Martial non è mai sbocciato, eppure in questa stagione i numeri dicono in contrario, con il francese che ha collezionato 42 presenze condite da 11 reti e 10 assist. E’ probabile tra i due non ci siano problemi legati al campo ma strettamente personali, per questo la cessione pare inevitabile.

CIFRE E DETTAGLI– Lo United è pronto a cedere e attende la prima offerta ufficiale dei bianconeri, Marotta e Paratici stanno studiando il piano, gli uomini mercato della Juve hanno intenzione di mettere sul piatto una quarantina di milioni di parte fissa più bonus, un’operazione complessiva da 50 milioni di euro. Martial a Torino prenderebbe il posto di Mario Mandzukic, il croato non ha gradito le recenti panchine ed è pronto a chiudere la carriera altrove, da fonti vicine all’ambiente bianconero danno l’addio ormai per scontato, con l’attaccante diretto verso la Cina.