Mandragora, parla l’agente: “Juve? C’è l’opzione per la recompra”. Il centrocampista potrebbe restare a Torino

0
Rolando Mandragora, fonte Wikipedia commons, google contrassegnate per essere riutilizzate
Rolando Mandragora, fonte Wikipedia commons, google contrassegnate per essere riutilizzate

Sarà probabilmente con la maglia della Juventus il futuro di Rolando Mandragora, centrocampista dell’Udinese su cui i bianconeri vantano un’opzione per la recompra a 26 milioni di euro. Opzione che il direttore sportivo Paratici sarebbe intenzionato ad attivare.

Di questo ha parlato Luca De Simone, agente del classe 1997 della nazionale azzurra, intervistato ai microfoni di Teleradiostereo. Di seguito le dichiarazioni:

Mandragora alla Juve?C’è un accordo, un’opzione sulla recompra che vedremo se sarà usata. Nel frattempo Mandragora è un giocatore importante anche per la Nazionale italiana e che si trova difficilmente sul mercato italiano. E’ evidente che ci sia su di lui l’attenzione dei club di prima fascia italiani”.

Sondaggi della Roma?Direttamente con noi no, non abbiamo mai avuto contatti con la Roma. Sottoscrivo quello che ha detto Petrachi ieri. Probabilmente le due dirigenze hanno dialogato a gennaio, ma era un’operazione complicata per il valore del giocatore e i pochi giorni a disposizione per chiuderla. C’è stato un sondaggio da parte della Roma dopo l’infortunio di Diawara”. 

Stando a quanto appreso dalla nostra redazione, Mandragora, una volta tornato a Torino, potrebbe restare alla Juventus qualora Pjanic finisse al Barcellona senza l’arrivo di Arthur. In tal caso Mandragora si giocherebbe il posto da titolare con Rodrigo Bentancur.