Maradona, l’ex compagna Rocio 2 settimane fa dichiarava: “Diego non beve acqua ma solo alcolici”

0
maradona
Murales di Diego Armando Maradona di Jorit. Foto Wikimedia Commons

Diego Armando Maradona ci ha lasciato ormai da oltre un mese. Il Pibe de Oro si è spento in Argentina all’età di 60 anni a causa di un edema polmonare. Qualche settimana fa, era stato ricoverato in clinica e da poco era stato dimesso.

Proprio in quell’occasione, le sue condizioni sembravano già critiche. Diego, però, ci aveva abituato a lottare fino alla fine e anche questa volta sembrava avercela fatta.

In quell’occasione, la sua ex compagna, Rocio, aveva rilasciato alcune dichiarazioni che avevano fatto discutere non poco.

Diego è stato ricoverato a settembre per la stesso motivo. Ma in questo caso è più deteriorato rispetto a prima. Qui quello che succede è semplice. Diego va in clinica per tre o quattro giorni e torna in forma perché viene idratato e gli sono somministrate le vitamine, ma questa non è una soluzione“.

Diego deve risolvere il problema dell’assunzione di alcolici. È disidratato, perché non beve acqua, ma molto alcol e nient’altro. Quello che stanno già dicendo è che lui sia molto triste per colpa di Rocìo, ma io non ho niente a che fare con la sua depressione e non pagherò per una situazione in cui io non c’entro nulla“.