Mare o montagna? Trentino!

0

Anche quest’anno, puntuale come sempre, è arrivata l’estate che invita al relax ed allo “stacco” dalla routine e dal tran tran quotidiano. Certo, va detto che i primi mesi di giugno e luglio sono stati piuttosto torridi con temperature ben al di sopra delle medie stagionali, ma sembra che ora si stiano ricalibrando un minimo.

Comunque sia, tornando ad una concezione più “generale” di estate, questo è il periodo perfetto sia per gli studenti che per i lavoratori, ma soprattutto per i genitori con figli (in particolar modo se questi ultimi sono piccoli). Tutte queste categorie di persone, così diverse all’apparenza, sono invece accomunate dal medesimo quesito. Ovvero, “quest’anno mare o montagna?”.

In alternativa ci sono anche le città d’arte, ma è innegabile che sia le località marittime che quelle di montagna sono tra le mete più gettonate dai turisti nostrani e stranieri. Dunque, se in questo “dualismo”, voi vi ritenete più delle persone che preferiscono i monti che quasi sfiorano i cieli, boschi verdeggianti, paesaggi incantevoli e buona cucina allora vi consigliamo di andare sul sito www.myfamilyhotel.it/it/hotel-per-bambini-trentino/.

Questo, soprattutto, se volete portarvi con voi i vostri bambini che, assieme a voi genitori, vivranno un’esperienza davvero magica e rilassante cullati dalle bellezze e dai comfort che una regione come il Trentino – Alto Adige sa offrire a chiunque voglia esplorarla.

Arrivati a questo punto molti potrebbero credere che una vacanza in Trentino – Alto Adige voglia dire un recarsi fino a rifugi impervi e, una volta lì, vivere un’esperienza da montanari di altri tempi. Nulla di più lontano dalla realtà poiché, grazie al club My Family Hotel, anche i monti del Trentino si sono adattati perfettamente alle esigenze dei loro clienti, siano essi grandi o piccini.

Il club My Family Hotel, oltre ad occuparsi di ogni gusto e preferenza dei componenti della famiglia, estende poi le sue strutture dalle placide rive del Lago di Garda fino alle più incantevoli cime e località di montagna (come Dimaro, Pinzolo, Tesero, Campitello di Fassa, Andalo, Pejo, Vigo di Fassa, Ledro e così via). Tutti questi luoghi così diversi tra loro, ma accomunati dalla stessa parola d’ordine, ovvero, “accoglienza” per tutti!

Gli adulti si possono infatti rilassare con le SPA, le passeggiate nella natura, le camere accoglienti, i piatti più gustosi ed interessanti, i percorsi sensoriali e con tutto quello che i Family Hotel hanno da offrire. Ma state tranquilli perché non ci siamo di certo dimenticati dei bambini.

I clienti più piccoli possono sempre contare, se non vogliono stare con i genitori tutto il giorno, sulle innumerevoli attività di animazione offerte dall’apposito mini club, su un menù appositamente studiato per loro ed anche su di un’area giochi con tutto quello che possa intrattenerli (dai giocattoli ai libri).

In ogni caso, se poi si possa aver voglia di “un po’ di città”, vi ricordiamo che il Trentino – Alto Adige è comunque ben collegata da mezzi di trasporto pubblico se non volete prendere la macchina. In questa maniera potrete, per esempio, fare un giro a Trento, a Pergine, a Rovereto o a Riva del Garda e tornare in tempo per la cena!