Marino: “orgoglioso di quello che ho fatto”

0

Il giorno dopo esser decaduto da sindaco, Marino ha deciso di raggiungere il Campidoglio a piedi. Esce dalla sua abitazione a Roma e dice “sto bene, sono molto orgoglioso di quello che ho fatto“.

Sorridente in un completo blu, cravatta rossa e zaino in spalla, si presenta così Marino a passeggio tra le vie della Capitale, salutando e facendo gesti di vittoria con le mani. Una passeggiata dal Pantheon a piazza Venezia fino alla scalinata che porta in piazza del Campidoglio dove in tanti lo hanno salutato e hanno filmato la scena.

 

Una volta arrivato sotto il Marco Aurelio diversi cittadini gli ha gridato “Ignazio non mollare” e “Bravo Marino” (fonte ANSA). Un supporter gli ha augurato in bocca al lupo. Prima di salire in Campidoglio Marino si è rivolto a cronisti e fotografi: “Buon lavoro e grazie per la passeggiata insieme” poi è entrato a Palazzo Senatorio da cittadino.