Mario Balotelli è tornato: super Mario ritrova il sorriso

0

Sono bastati due gol alla prima con la maglia del Nizza per restituire il sorriso a Mario Balotelli, il calciatore infatti quest’oggi ha postato un curioso fotomontaggio su Instagram.

L’ex attaccante di Milan e Inter, dopo essersi complimentato sui social con i suoi nuovi compagni francesi per la vittoria del Nizza contro il Marsiglia, ha postato una foto che lo ritrae in relax nella sua nuova casa al mare. Qualche ora fa invece sembra aver ritrovato anche la voglia di scherzare ormai persa da tempo: Balotelli versione Gioconda, e già qualcuno lo ha ribattezzato “Mario Lisa”.

Qualche giorno fa “Super Mario” ha debuttato in Ligue 1 con una doppietta. Per lui non poteva esserci davvero esordio più bello, l’ex giocatore del City ha lasciato subito il segno andando a trasformare al settimo minuto un rigore, il secondo gol lo sigla invece al 33′ della ripresa. Il Nizza vince 3-2, Mario Balotelli vede concreta l’idea di rinascita personale.

I giornali francesi dopo la doppietta non hanno perso tempo ad osannarlo con titoli come “Superbe Mario“, e lui sembra aver ritrovato anche la spavalderia di un tempo: “Penso che il Pallone d’oro lo avrei già potuto vincere”. In conferenza stampa ha poi aggiunto: “Lavorando bene e allenandomi seriamente potrei ottenerlo in due o tre anni. La mia capacità di allenarmi è passata dal 10% all’80%. Ho cominciato a lavorare negli ultimi due anni”. A chi aveva iniziato a fare paragoni con Zlatan Ibrahimovic ha poi risposto: “Io come Ibra? Siamo molto diversi, lui lo metti contro i leoni, ed è tranquillo, lo metti con gente perbene ed è tranquillo lo stesso. Io invece ho bisogno di essere più rilassato e di essere ben voluto”. Quest’anno Mario Balotelli a Nizza, con la serenità giusta, potrebbe dimostrare davvero il suo talento, ed a noi non può far altro che piacere.