Esclusiva, Mario Lionetti:” Sogno di trasformare la mia passione per la moda e per i viaggi un lavoro”

L'influencer Mario Lionetti si è raccontato in questa esclusiva intervista per Dailynews24

0
Mario Lionetti
Mario Lionetti

In esclusiva per Dailynews24 l’influencer Mario Lionetti.

Ci racconti chi è Mario Lionetti?
Mario Lionetti è un ragazzo di 27 anni che vive a Capri,da quando ha terminato gli studi lavora a tempo pieno e passa il suo tempo libero tra bar discoteca e passeggiate all’aria aperta con i suoi amici, amante del Made in Italy,della sua isola,moda e viaggi.

Di che cosa ti occupi attualmente?
Come ho accennato prima lavoro a tempo pieno nell’attività di famiglia una macelleria e fornitura carni a pochi passi dalla piazzetta di Capri.

Che ruolo hanno gli influencer nella società di oggi? Ti definiresti un influencer?
Credo che nella società di oggi gli influencer e fashion blogger hanno un ruolo fondamentale,lo dimostra come le loro scelte,tendenze e modo di essere viene particolarmente apprezzato e sempre più richiesto dalle più grandi case di moda e riviste. Sono persone che hanno una sensibilità fotografica,gusto e stile che li contraddistingue.
Per questo molte persone seguono tutto ciò che fanno durante le loro giornate e si ispirano al loro modo di esprimersi,di vestirsi o dei contenuti che postano sui social. Attualmente non mi sento un influencer al 100%, poiché non è la mia professione ma un bellissimo hobby,ma mai dire mai. Mi sento sicuramente abbastanza influente nel modo di condividere i miei contenuti con i miei follower su Instagram. E’ questo che mi ha spinto a condividere con più ricercatezza e frequenza i miei post e da appena 1 anno che ho iniziato a esporre un mio look,una mia collaborazione,i miei momenti della giornata o un mio viaggio con più frequenza perchè ho visto sin da subito che i miei contenuti erano particolarmente apprezzati e sempre più persone hanno iniziato a seguire e seguono tutt’ora il mio profilo Instagram,  specialmente nel bel paese.Lo dimostra che il 42% dei miei quasi 185 mila follower è di nazionalità italiana e paradosso sono più uomini che donne (54% a 42%) Risultato forse della mia passione per i viaggi ma con un forte amore per la mia terra,per il Made in Italy e l’abbigliamento maschile.

C’è un brand con cui vorresti collaborare in futuro?
Attualmente non ho un brand di riferimento, semplicemente perché cerco di prendere ispirazione un po’ ovunque,adoro sia lo stile casual che più impegnativo.
Cerco di mantenere sempre qualcosa di esclusivo e originale,ma un brand con cui sicuramente mi piacerebbe collaborare è Paul Smith. Anche le collaborazioni attualmente cerco di selezionarle in base a quelle che più si addicono al mio stile ed al mio modo di essere per non rendere il tutto banale pubblicità.

Se dovessi descriverti con tre aggettivi, quali useresti e perché?
Ambizioso,determinato,riflessivo Sicuramente questi sono i 3 aggettivi che più mi rappresentano.

Quali sono le tue passioni?
Le mie passioni sono i viaggi,la fotografia in generale anche se mi ci sono avvicinato da pochissimo e la moda in primis, che ho ereditato da mia madre anche se nonostante abbia uno stile di vita molto semplice,credo sia una delle persone più eleganti che abbia mai conosciuto.
Lei mi ha trasmesso la ricercatezza di capi originalie la costanza  di differenziarsi dalla massa.Sin da quando ero bambino sono sempre stato molto curioso di conoscere,di esplorare e di migliorarmi,anche se ho iniziato a viaggiare solo in età adulta, che è poi diventata una mia nuova passione. Cuba, Maldive, Egitto e infine la Thailandia sono state le mie mete recenti con quest’ultima che mi ha colpito maggiormente per la bellezza dei posti,l’accoglienza e la sensibilità degli abitanti. Attualmente lavorando nell’azienda di famiglia riesco a viaggiare solo nel periodo invernale, dove la mole di lavoro è meno incessante.

Qual è il tuo sogno nel cassetto?
Non mi sono mai posto un unico sogno nel cassetto perché che nella mia vita ci sono sempre varie strade e non un’unica per formarsi e sentirsi realizzati. Uno dei miei sogni nel cassetto è sicuramente quello di far diventare la mia passione per i viaggi e per la moda la mia professione e diventare una persona molto influente in questo ambito,anche se conosco bene la difficoltà. Instagram e i miei follower mi stanno sicuramente aiutando e spero di continuare questo processo di crescita.

Quali sono i suoi progetti futuri?
I miei progetti futuri attualmente sono quello di impegnarmi costantemente giorno dopo giorno nel mio lavoro e nell’azienda di famiglia, ma sicuramente spero di viaggiare di più,di migliorare la frequenza, la qualità e l’originalità dei contenuti sul mio profilo Instagram poiché è ciò che attualmente è il mio hobby, oltre ad essere il portale di riferimento con i miei follower e magari chissà possa essere un trampolino di lancio per un percorso più importante.Sto lavorando maggiormente sugli edit per rendere i miei post più originali e innovativi, che so che è quello dove devo lavorare di più, visto che fortunatamente le persone apprezzano ciò che posto e il messaggio che mando tramite le mie condivisioni.Mi impegno costantemente ogni giorno per fare del mio meglio.

Gallery Mario Lionetti