mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeSportCalcioMario Rui, il gesto passato inosservato contro l'Udinese

Mario Rui, il gesto passato inosservato contro l’Udinese

Mario Rui protagonista della partita, con un gesto che conferma la leadership del portoghese all’interno del Napoli

Quella di oggi è stata l’ennesima buona partita del Napoli, che a fine primo tempo conduceva per 2-0 contro i friulani. Arriva il 3-0 e la squadra non sembra scomporsi, fino ai due gol dell’Udinese che fanno vacillare la squadra.

A rimettere tutto a posto Mario Rui, che decide con un calcione di far scoppiare un pallone lanciandolo dall’altra parte del campo. Un gesto tecnico incredibile, che conferma la leadership del portoghese. Ora più che mai l’esterno è decisivo per questo Napoli, tanto che si pensa ad un rinnovo per lui.

Il solito Samardzic

A far la voce grossa per i friulani è ancora una volta Lazar Samardzic, con una rete che spaventa e non poco i partenopei. Il centrocampista dell’Udinese sta vivendo una stagione incredibile e sembra essere ormai pronto per fare il grande salto in una big.

Nonostante la paura, questa partita è servita agli azzurri per poter osservare ancor da più vicino Samardzic. Giuntoli, infatti, sono settimane che osserva il giocatore tanto da aver mandato alcuni scout durante alcune partite.

Il calciatore è in netta ascesa, ma su di lui non c’è solo il Napoli. Anche la Juventus starebbe pensando, stando a quanto arriva dalla Germania, ad un’offerta da circa 20 milioni per il talento. La scorsa estate perfino il Milan ha tentato un approccio, salvo poi finire rifiutato dal calciatore. Ora tutto è rimandato alle prossime sessioni, con il freddo gennaio che potrebbe diventare paradossalmente incandescente per la trattativa.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME