Marotta prova lo sgambetto alla Juve: Inter su Emerson Palmieri

0

Nelle ultime ore hanno iniziato a rincorrersi diverse voci che vogliono l’Inter sulle tracce del terzino italo-brasiliano Emerson Palmieri in forza ai “blues” del Chelsea. Il giocatore, in passato accostato alla Juventus, è da poco entrato nei radar nerazzurri e ora Marotta proverà a strapparlo ai bianconeri.

Il giocatore ex Palermo e Roma è al centro dei pensieri di Juve e Inter dopo l’annuncio del Chelsea di voler fare a meno di lui per la prossima stagione. Pare infatti che il neo coach, Frank Lampard, abbia le idee molto chiare sull’esterno e gli preferisca sistematicamente Marco Alonso. Dunque, adesso è caccia aperta al terzino di Santos ma con passaporto italiano.

Emerson, già allenato al Chelsea da Antonio Conte, sarebbe ben felice di poter riabbracciare il tecnico e il campionato italiano. Dai suoi primi passi in quel di Palermo, il giocatore ha sempre dichiarato di sentirsi perfettamente integrato nei moduli e nelle tattiche di scuola nostrana. Inoltre si inserirebbe alla perfezione nel 3-5-2 del tecnico leccese come esterno sinistro di centrocampo.

Dotato di un ottimo controllo e un buono spunto per la corsa, Emerson Palmieri potrebbe risolvere gli annosi problemi in cui è incorsa la formazione nerazzurra negli ultimi tempi. In più sarebbe una perfetta alternativa ad Asamoah ma soprattutto di quel Dalbert reo, nell’ultima stagione, di episodi decisamente imbarazzanti.

il Chelsea non ha ancora ufficializzato alcuna cifra per la sua cessione, ma si lavora per riuscirlo a riportarlo in Italia sulla base dei 20 milioni di euro. Marotta e soci potrebbero cercare la via del prestito (oneroso o meno) oppure clamorosamente offrire ai blues Ivan Perisic. In questo caso sarebbe il club di Roman Abramovich a dover versare nella casse nerazzurre un corposo conguaglio. La situazione è da monitorare ora dopo ora.