Marotta svela tutta la verità sul caso calciomercato Matuidi: “Vi dico perché non è arrivato alla Juve!”

0

Suona la seconda. Khedira bissa l’appuntamento con il gol e regala altri tre punti alla Juve formato inizio stagione. Il bomber che non ti aspetti ed Allegri gongola.

IL CASO – La Juve vola in campo e fuori. Beppe Marotta è al lavoro anche in questi ultimi giorni di calciomercato estivo per piazzare il colpo finale, chissà. Nel frattempo, non si molla sul fronte Cuadrado con il Chelsea, sempre caldissimo. Ma c’è da chiarire un’altra situazione: Blaise Matuidi. Il centrocampista francese, come ben sappiamo, era stato individuato come il prescelto per il dopo-Pogba, ma molto probabilmente resterà al Psg. La trattativa sull’asse Italia-Francia sembrava ben avviata, poi qualcosa è cambiato. Lo ha spiegato anche lo stesso Marotta prima della sfida contro la Lazio di ieri pomeriggio, parlando così ai microfoni di Mediaset Premium“Il caso Matuidi? Non è successo nulla di particolare. E’ stato chiesto da noi al PSG e loro in modo educato ci hanno risposto che non era in vendita. Per carità, può anche essere il gioco delle parti, ma su Matuidi penso che la questione sia chiusa, anche perché la dichiarazione è stata davvero esplicita. Poi nel calcio quello che non succede oggi può succedere domani, ma credo che Matuidi sia un capitolo chiuso ormai. E’ stata un’operazione che abbiamo cercato di imbastire perché lui è uno dei pochi che poteva migliorare il centrocampo e non è facile trovarne un altro simile. Adesso vediamo chi c’è sul mercato, tenendo conto che abbiamo anche Asamoah completamente recuperato, oltre a Khedira“.