Esclusiva, Matteo Alessandroni:” Il natale si avvicina e io consiglio di seguire un’ alimentazione sana e una giusta dose di allenamento.”

Matteo Alessandroni si è raccontato in esclusiva a Dailynews24

0
Matteo Alessandroni
Matteo Alessandroni

In esclusiva per Dailynews24 il modello e personal trainer Matteo Alessandroni.

Ci racconti chi è Matteo Alessandroni
Matteo Alessandroni è un ragazzo nato a Roma il 27 giugno del 1994, precisamente a Cinecittà.
Un ragazzo dal cuore grande e dal sorriso che lo ha sempre contraddistinto e sempre lo farà, cresciuto con un pallone e con un sogno nel cassetto.
E’ andato via da casa all’ età di 14 anni fino all’età di 23 per giocare a calcio, la cosa più bella del mondo e la ragione per il quale è diventato una persona pieni di valori e di rispetto.
Dietro di lui ha sempre avuto la sua famiglia, il suo cuore, che lo ha sempre seguito nelle sue scelte e nei suoi viaggi(deve tutto a loro e nessuno sarà mai alla loro altezza e mai potrà sostituirli).

Chi o che cosa ti ha spinto ad intraprendere la carriera di modello?
La carriera di modello è nata per gioco, tramite Instagram ,nel postare qualche mio scatto, e più ne facevo e più mi ritrovavo a mio agio, a tal punto da essere contattato da varie aziende, grazie alle quali partecipai al Pitti a Firenze.
Da lì in poi sono iniziate collaborazioni, lavori,comparse e chissà’ un domani cosa succederà.

Oltre ad essere un modello sei anche un personal trainer. Quali consigli potresti dare ai nostri lettori per preparali al Natale, che sta arrivando?
Oltre ad essermi diplomato in geometra,ho intrapreso gli studi per diventare educatore alimentare e Personal Trainer.
Il natale si avvicina e io consiglio a tutti, grandi e piccini, di eseguire un giusto stile di vita, fatta da un’alimentazione sana e una giusta dose di allenamento.
Mangiate di meno i giorni precedenti al Natale, perché quei giorni è tradizione mangiare e quindi avete il permesso assoluto!

Quali sono le tue passioni?
Le mie passioni sono e saranno sempre il calcio, ma anche la palestra, che mi permette di mantenere il fisico in perfetta forma, la musica, che è un altro mio grande hobby, il biliardo e la play.

Qual è il tuo sogno nel cassetto?
Il mio sogno nel cassetto era diventare un calciatore, poi col tempo è cambiato, e ad oggi ti dico che il mio sogno nel cassetto è essere felice, trovare la serenità con le persone vicine che mi vogliano bene, avere una posizione solida per un futuro ed un giorno avere una famiglia ed essere un esempio di vita come i miei genitori lo sono stati per me! 

Quali sono i suoi progetti futuri?
I progetti futuri sarebbero quelli di fare un esperienza all’estero per imparare la lingua, ma anche avere una palestra tutta mia ed allenare la gente e farla stare in forma e bene con se stessi!.

Gallery Matteo Alessandroni