Mattia Epifani: vi racconto il mio film, Il successore

Intervista al regista oggi alle 16.30 al Palladium

0

Mattia Epifani, oggi alle 16.30 sarà proiettato al Festival Fuori Raccordo al Teatro Palladium Il Successore, la sua pellicola. Cosa ci racconta del film?

Della difficoltà di superare i condizionamenti del proprio ambiente familiare e culturale e del dualismo che ogni essere umano affronta nell’operare scelte di vita.

Quale è la trama?
Un ex fabbricante di mine antiuomo intraprende un viaggio in Bosnia Erzegovina dove avrà la possibilità di fare i conti con se stesso e affrontare i fantasmi del suo passato.

Le interviste che le fanno di solito sono di suo gradimento?
Non tutte.

Cosa le piace fare il giorno?
Dipende dal giorno.

Le piacciono i cartoni animati? Quale le piace di più? Ha figli piccoli? Li ma mai registrati e firmati di suo pugno?
Si, South Park, I Simpson. Non ho figli.

Cosa farà al festival? Ci sarà proprio lei?
Non credo potrò essere presente al festival.

Le piace la gente che porta le pop corn al cinema?
Mi sono indifferenti.

Che film le piace di più?

Molti, non saprei scegliere.

Quale è il suo regista preferito?

Sono molti, non saprei scegliere.

Le piace più il cinema o la televisione?

Guardo molto cinema dalla TV.