sabato, Maggio 25, 2024
HomeSpettacoloGossipMaurizio Costanzo, accettata la richiesta: ha i requisiti per il Verano di...

Maurizio Costanzo, accettata la richiesta: ha i requisiti per il Verano di Roma

Il noto conduttore e giornalista Maurizio Costano sarà sepolto nel cimitero Verano di Roma: con lui anche Sinisa Mihajlovic

Maurizio Costanzo ci ha lasciati da quasi un mese e ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo della cultura e televisione. Ancora oggi, infatti, si continua a rivolgere un pensiero al noto giornalista e conduttore ma anche a Maria De Filippi, conduttrice e moglie amata, la quale non riesce a trattenere un velo di tristezza in tv.

Sepoltura al Verano a Roma

Stando a quanto riportato dall’Agenzia Dire, il Campidoglio avrebbe accettato la richiesta di Maria De Filippi per l’edificazione di una cappella. Non solo, anche la moglie di Sinisa Mihajlovic avrebbe ricevuto il sì. Nello specifico, la commissione Ambiente di Roma Capitale avrebbe approvato le due proposte che consentono l’edificazione di una cappella e di una tomba a terra nel cimitero monumentale del Verano per Costanzo e Mihajlovic.

Si legge: “Grazie al regolamento comunale che permette l’adozione di provvedimenti nei confronti che hanno dato prestigio alla città, ovviamente su richiesta da parte della famiglia ecco che anche Maurizio Costanzo avrà il suo al cimitero di Verano”.

Il presidente della commissione capitolina Ambiente Giammarco Palmieri ha dichiarato: “Maurizio Costanzo era un illustre cittadino romano, ha sempre manifestato il profondo attaccamento alla sua città, Roma, dove ha svolto la sua lunga attività professionale”.

Anche Sinisa, infine, avrà la sua sepoltura al Verano: “La capitale è stata infatti per lui come una seconda casa, la prima dopo il suo arrivo in Italia. Nella città eterna Mihajlovic ha conosciuto sua moglie Arianna con cui ha avuto cinque figli, dove ha abitato fino agli ultimi giorni e dove ha passato degli anni professionalmente intensi e fruttuosi”.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME