Mazzarri traghettatore dopo Gattuso: così scenderebbe in campo il suo Napoli

0
Walter Mazzarri fonte foto: Wikipedia - Anders Henrikson
Walter Mazzarri fonte foto: Wikipedia - Anders Henrikson

La vittoria in campionato del 13 febbraio contro la Juventus sembrava essere un punto di svolta per il campionato del Napoli. Invece, la sconfitta a Bergamo contro l’Atalanta ha fatto tornare gli azzurri in quell vortice di risultati altalenanti che stanno costringendo la squadra di Gattuso a lottare per un posto in Champions League.

Negli ultimi giorni, uno dei nomi che maggiormente è risuonato negli ambienti di casa Napoli come possibile sostituto di Gennaro Gattuso è quello di Walter Mazzarri.

Secondo quanto riportato da TuttoSport, si tratta di uno degli unici allenatori svincolati che gode ancora del gradimento dei Aurelio De Laurentiis.

Il patron aveva tuttavi qualche dubbio riguardo al suo modo di giocare, la cui difesa a 3 è molto lontana dagli attuali schemi di Gennaro Gattuso. Nessun dubbio, comunque, che Mazzarri giocherebbe con il 3-5-2.

La redazione di AreaNapoli si è divertita a ipotizzare la squadra ideale che Mazzarri schiererebbe in campo con l’attuale rosa a disposizione: Meret; Manolas, Rrahmani, Koulibaly; Di Lorenzo, Demme, Fabián, Zielinski, Ghoulam; Insigne o Lozano e Osimhen.