McKennie accetta il trasferimento al Leeds, come cambia la Juventus

0
Juventus
Fonte: Wikipedia

Secondo quanto filtra, la Juventus e il Leeds stanno ancora negoziando la cifra per il trasferimento della stella degli Stati Uniti

Secondo quanto riportato in precedenza, il club di Serie A sta cercando di ottenere una somma di 25 milioni di euro, pari a circa 27 milioni di dollari, secondo quanto riportato da ESPN. Resta da vedere se la Juventus e il Leeds riusciranno a trovare un accordo sulla cifra per completare il trasferimento di McKennie, anche se è decisamente sorprendente che il centrocampista 24enne abbia accettato di trasferirsi ai Peacocks. Per quel che vale, il giocatore avrebbe respinto gli interessi di Aston Villa, Fulham e Bournemouth.

Si dice che anche l’Arsenal sia intenzionato a muoversi per Weston McKennie, rendendo la scelta del Leeds un po’ più scioccante. Non risulta che i Gunners si siano effettivamente interessati ai suoi servizi. D’altra parte, forse McKennie ama il legame con l’America a Leeds. Per chi non lo sapesse, la squadra ha tra le sue fila giocatori americani come Brenden Aaronson e Tyler Adams. Inoltre, la squadra è gestita dall’allenatore americano Jesse Marsch, e questo potrebbe aver influito sul suo desiderio di unirsi al club di Premier League.

Come cambia la Juventus

I bianconeri potrebbero presto ritrovarsi a cedere dunque il giocatore e non interverrebbero sul mercato. Infatti, l’obiettivo sembra essere quello di valorizzare altri giocatori provenienti dalla Juventus Next Gen.

Tra di questi ci sarebbe un certo Enzo Barrenechea che potrebbe risultare utile per rinnovare la mediana, specialmente perché è in netta rampa di lancio. Seguirebbe il connazionale Soulé.