MEMENTO all’Apollo Club di Milano per un live acustico che regala good vibes

0
Foto autorizzata alla pubblicazione da Loud Promotion

Sabato sera siamo stati al concerto di Memento all’Apollo Club, probabilmente per l’ultimo live della stagione viste tutte le restrizioni di questi ultimi giorni.

Apro la porta della sala in cui sta per iniziare la sua esibizione e per un po’ dimentico l’aria pesante che si respira per le strade di Milano da troppi giorni ormai. Mi colpisce il calore della voce di Andrea, in arte Memento, classe 2002, giovanissimo ma che dimostra una grande maturità musicale sul palco.

Memento canta con semplicità e dolcezza i suoi brani più celebri e un inedito che canta live per la prima volta, oltre ad esibirsi con l’amico Brividee che lo accompagna in un brano.

Foto autorizzata alla pubblicazione da Loud Promotion

Non può mancare in scaletta l’ultimo singolo dell’artista: MOLLAMY, uno scacciapensieri cantato fra sé e sé per allontanare pesantezza e pensieri opprimenti, fresco fresco di videoclip.

Ci voleva un live così, sperando di poter tornare a godere presto della musica dal vivo con la sicurezza che ha dimostrato di poter garantire in questi ultimi mesi di emergenza.