Mercato, Bargiggia: “Sì di Locatelli alla Juve, è questione di pochi mesi”

Il noto esperto di mercato ha riportato importanti aggiornamenti sulla trattativa tra i bianconeri e il centrocampista

0
Locatelli
Manuel Locatelli, giocatore del Sassuolo. Fonte Wikimedia Commons

Tra i principali obiettivi della Juventus in vista della prossima stagione c’è Manuel Locatelli, centrocampista classe 1998 del Sassuolo e della nazionale italiana. I bianconeri hanno già avviato la trattativa portandosi avanti sulla concorrenza.

Nelle ultime ore è venuto fuori l’interesse del Manchester City di Guardiola, ma, stando a quanto riportato dall’esperto di mercato di Sportitalia Paolo Bargiggia, tramite il proprio sito ufficiale, il centrocampista avrebbe già dato il suo assenso al trasferimento a Torino, scartando l’ipotesi Premier:

“Dalle informazioni di calciomercato che abbiamo però Manuel Locatelli avrebbe detto sì alla Juve, chiudendo di fatto al Manchester City. Il futuro del giocatore sarebbe quindi già segnato: vale a dire che il suo trasferimento alla Juventus è solo questione di pochi mesi. Dobbiamo giusto aspettare la fine del campionato.

Il club di Andrea Agnelli nell’ultima sessione di mercato aveva già avviato una trattativa che li fece rimanere a bocca asciutta, in quanto non c’erano le condizioni economiche per chiudere i tempi con il club emiliano. Le due società hanno grandissimi rapporti, hanno fatto tantissimi scambi, molte operazioni ed ora stanno trattando anche il trasferimento di Gianluca Scamacca in bianconero.

Locatelli è attualmente legato alla società neroverde con un contratto che scadrà nel 2023. E’ destinato ad indossare la maglia della Juventus prospettandosi un futuro sempre più bianconero, ma chiaramente ad una condizione. Ossia che la Juve dalla prossima stagione possa mettere a bilancio un’uscita da €40 milioni, prezzo attuale del cartellino del giocatore…”.