Mercato – Incontro Juve-United: sul piatto c’è Martial

Stasera le due squadre si incontreranno in Champions e per le dirigenze sarà un'occasione per parlare di mercato: sul piatto c'è il cartellino di Martial...

0
Anthony Martial, fonte By Дмитрий Голубович - https://www.soccer0010.com/galery/1013619/photo/673742, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=62821538
Anthony Martial, fonte By Дмитрий Голубович - https://www.soccer0010.com/galery/1013619/photo/673742, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=62821538

La Juventus è volata a Manchester, i bianconeri stasera affronteranno lo United di Mourinho nella terza gara della fase a gironi di Champions League, gli uomini di Allegri guidano il gruppo a punteggio pieno, i Red Devils inseguono a -2. La sfida dell’Old Trafford cade proprio a pennello per le due dirigenze, da mesi in contatto per questioni di mercato e pronte ad incontrarsi nelle prossime ore. Sul piatto però non ci sarà Paul Pogba, ma Anthony Martial, attaccante classe 95′ in scadenza di contratto nel prossimo giugno.

La Juventus segue il francese da diverso tempo, prima dell’arrivo di Cristiano Ronaldo era il primo obiettivo sulla lista di Paratici, che ora potrebbe tornare all’assalto. Lo United non vorrebbe perdere l’attaccante a parametro zero e proverà a giocarsi l’opzione per il prolungamento fino al 2020. Gli agenti del giocatore però sono stati chiari: fino a quando Mourinho siederà sulla panchina dei Red Devils il giocatore non rinnoverà.

Una situazione delicata nella quale la Juve vuole infilarsi, i bianconeri sono pronti a prelevare il giocatore già a gennaio, ma se lo United dovesse sparare alto Paratici inizierà a trattare direttamente con l’entourage dell’attaccante per trovare l’accordo contrattuale e acquistarlo a zero nel giugno prossimo.