Mercato Juventus: occhi su Meret, è attesa per Tolisso, Rabiot lontano

0
Giuseppe Marotta, ad della Juventus Di photo coundown - photo coundown, CC BY 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16589644
Giuseppe Marotta, ad della Juventus Di photo coundown - photo coundown, CC BY 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16589644

La Juventus sta già pensando al futuro, Marotta e Paratici negli ultimi giorni hanno sondato varie piste, cercando i giusti profili da inserire in una squadra già di grande livello. Prosegue la ricerca all’erede di Gianluigi Buffon, che potrebbe lasciare il calcio giocato dopo i Mondiali in Russia del 2018, come affermato dal portiere stesso. Il sogno si chiama Gianluigi Donnarumma, ma attualmente la pista sembra impossibile, soprattutto dopo le vicende di Juventus-Milan, con il portiere che uscendo dal campo riservò parole dure nei confronti dei bianconeri e baciò lo scudetto del Milan.

OBIETTIVI- Per questo motivo Marotta sta virando con decisione su Alex Meret, giovane portiere di proprietà dell’Udinese protagonista di una stagione eccezionale in B con la Spal, che gli è valsa la convocazione in Nazionale. La Juventus lo segue da tempo e già ha avuto vari contatti con la famiglia Pozzo, la trattativa ancora non è entrata nel vivo e i bianconeri nei prossimi giorni hanno intenzione di accelerare per evitare inserimenti di altri club. Per quanto riguarda la mediana invece Marotta continua a trattare con il Lione per Tolisso, l’accordo tra le parti è stato trovato lo scorso gennaio, ci vorrà ancora tempo però per formalizzare il tutto. Non convince invece Adrien Rabiot, centrocampista del Psg valutato 40 milioni, cifra considerata eccessiva dalla Juventus.