Mercato – La Roma vuole Kean in prestito. Everton interessato a Smalling

Il direttore sportivo Petrachi cerca un vice-Dzeko e il talento italiano è in cima alla lista

0
roma liverpool probabili formazioni olimpico
Roma, stadio Olimpico. Fonte: Pixabay.

Sarà una sessione di mercato particolare quella che si appresteranno a vivere i club di Serie A. Difficilmente vedremo grossi esborsi di denaro per via dei problemi economici causati dall’emergenza coronavirus. Le società cercheranno di puntare su occasioni, prestiti o scambi per evitare di gravare eccessivamente sui bilanci.

ROMA – Anche la dirigenza giallorossa si sta muovendo in tal senso. Il direttore sportivo Petrachi è al lavoro per rinforzare la rosa di Fonseca con le occasioni che il mercato offrirà, la priorità è l’arrivo di un vice-Dzeko in virtù dell’addio di Nikola Kalinic, che farà ritorno all’Atletico Madrid a fine stagione.

KEAN – Uno dei primi nomi sul taccuino del direttore sportivo è quello di Moise Kean, attaccante dell’Everton. Il giocatore in Inghilterra non è mai riuscito ad ambientarsi. In 26 presenze tra Premier e coppe, per un totale di 864 minuti giocati, ha messo a segno solamente 1 rete, troppo poco per un giocatore pagato circa 40 milioni di euro.

VOGLIA DI ITALIA – Il giocatore vuole tornare in Italia e stando a quanto riporta l’esperto di calciomercato Nicolò Schira su Twitter, l’Everton starebbe pensando di lasciar partire Kean, con la Roma che lavora per prelevarlo in prestito con un’opzione per il suo acquisto al termine della prossima stagione.

Il club inglese, dal canto suo, sarebbe interessato a Smalling, qualora il centrale non dovesse restare a Roma a titolo definitivo e rientrasse allo United.