Mercato Milan, idea Emerson Palmieri per la corsia di sinistra

0
Emerson Palmieri, terzino del Chelsea. font. foto Instagram

Il Milan ha bisogno di rinforzi in difesa e inizia a pensare ai possibili acquisti per la prossima sessione di calciomercato. Al momento le uniche certezze sembrano essere solamente Donnarumma e Romagnoli, ma sulla corsia di sinistra né Laxalt né Strinic convincono la società. Infatti il club ha bisogno di un giocatore valido da alternare a Ricardo Rodriguez.

In questi ultimi giorni si sta facendo sempre più viva la pista che porta al terzino del Chelsea Emerson Palmieri. Il giocatore quest’anno non ha trovato molto spazio negli schemi di Sarri, viste le sole 9 presenze all’attivo in Premier League. Il terzino piace molto alla dirigenza rossonera, in quanto già conosce il calcio italiano, avendo giocato per due stagioni nella Roma. L’italo-brasiliano sarebbe affascinato tra l’altro da un possibile ritorno in Italia. Il Chelsea valuta il giocatore intorno ai 25 milioni, ma il Milan molto probabilmente non farà un’offerta superiore ai 15, viste le poche presenze che il giocatore sta avendo. Come afferma Tuttosport, sono vivi i contatti tra l’entourage del giocatore e la dirigenza rossonera, che sembrano poter avere un esito positivo.

La società di via Aldo Rossi dovrà essere abile a saper battere la concorrenza. Infatti il terzino è anche nel mirino dell’Inter. Alla Roma Emerson era uno dei punti fermi di Spalletti, e ora il tecnico avrebbe richiesto il giocatore alla dirigenza nerazzurra. Ai tempi della Roma Spalletti lo ha impiegato anche come esterno d’attacco, quindi il giocatore potrebbe risultare un buon jolly per l’Inter.

Comunque le idee di mercato del Milan sono ancora un’incognita. Infatti la società dovrà aspettare la sentenza della Uefa in merito al Fair Play Finanziario per poter fare progetti. Il mercato rossonero dipenderà anche dell’entrata o meno degli introiti relativi alla qualificazione in Champions League.