Mercato Roma a breve e lungo termine: ecco, a sorpresa, chi potrebbe rimanere…

0

Conto alla rovescia. Il mercato sta per tornare, tra affari e suggestioni. Tempo di ritocchi per parecchie squadre di Serie A. La Roma è certamente tra queste. Garcia e la società ragionano a breve termine, ma anche in prospettiva. Si fa sempre più insistente il nome del brasiliano Alisson per la porta. Un giovane di sicuro avvenire, stando a quando dicono gli addetti ai lavori. La vera novità, però, sarebbe un’altra: la Roma vuole tenere Szczesny. Il portere polacco è in prestito dall’Arsenal e, dopo un inizio tutt’altro che esaltante, ha offerto prestazioni tali da riscuotere persino il consenso della tifoseria, perennemente diffidente nei suoi confronti. E’ forse il meno colpevole del disastro di fine anno. C’è una statistica che parla da sola: è l’estremo difensore con la percentuale più alta di parate in Serie A, vale a dire il 78%. Perché non tenere Szczesny? E’ vero, qualche mese fa espresse parole non propriamente riconcilianti verso l’ambiente Roma, ma le cose sembrano essere cambiate. Situazione De Sanctis sullo sfondo: il giocatore sta discutendo con la società un probabile rinnovo. Ad appendere le scarpette al chiodo non ci pensa minimamente. Mercato Roma in divenire. A difesa di una porta!