Mercato – Si scalda l’asse Roma-Torino: Bruno Peres, Baselli e Gonalons i nomi in ballo

0
Logo As Roma
Logo As Roma

Come spesso accade da qualche anno a questa parte l’asse Torino-Roma torna a scaldarsi, gli ottimi rapporti tra i due club nelle ultime sessioni di mercato hanno favorito la conclusione di numerose operazioni, basti pensare alle trattative per Iago Falque, Iturbe, Castan, Ljaijc, Bruno Peres, solo per citarne alcune.

Proprio il terzino brasiliano a breve potrebbe tornare a vestire la maglia granata. Bruno Peres nella sua parentesi in giallorosso non è riuscito ad imporsi, la Roma l’ha messo sul mercato e il Torino é pronto a riportarlo a casa. I due club hanno trovato l’accordo sulla base di un prestito oneroso da 1 milioni di euro e riscatto obbligatorio a 7 milioni alla 25esima  presenza. L’operazione è ai dettagli e nelle prossime ore potrebbe arrivare l’ufficialità.

I granata sono interessati anche a Maxime Gonalons, che nella prima stagione nella capitale ha faticato a trovare spazio. L’ostacolo principale riguarda l’ingaggio da 2 milioni l’anno percepito dal francese. Il tetto salariale dei granata è di 1,5 milioni, con l’inserimento di vari bonus il giocatore potrebbe accettare la proposta.

Potrebbe fare il percorso inverso invece Daniele Baselli, il centrocampista da tempo è nel mirino dei giallorossi. Cairo per lasciarlo andare chiede 20 milioni di euro, ma la Roma spera di raggiungere l’accordo per una cifra vicina ai 15 milioni, bonus esclusi.