Meret vale 20-25 milioni

0
Fonte: Wikimedia Commons

Il Napoli continua a vincere e convincere in campionato, difatti la squadra partenopea nelle prime diciannove partite ha totalizzato 50 punti. Gli azzurri sono campioni d’inverno  e sembrano voler continuare nella loro volata verso il primato. Attualmente il team allenato da mister Luciano Spalletti ha il miglior attacco e la migliore difesa della Serie A. A difendere i pali in questa ottima stagione c’è stato Alex Meret.

Meret dopo la scorsa stagione non molto semplice, con prestazioni abbastanza deludenti, quest’anno sta dimostrando di meritare la maglia da titolare. Però, secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, il portiere titolare del Napoli potrebbe andar via in estate. Il contratto dell’ex Udinese scade a Giugno 2024 e nel momento in cui arrivasse un’offerta tra i 20 e i 25 milioni, la società partenopea potrebbe lasciarlo partire.

Il giornalista Alfredo Pedullà ha commentato così la situazione di Meret: “Il portiere che piace di più è Guglielmo Vicario, sarebbe un candidato in caso di cessione di Meret. I dialoghi con l’Empoli ci sono già stati e il Napoli ha la sua posizione. Anche la Roma segue e apprezza Vicario, ma molto se non tutto dipenderà dal club di De Laurentis. Tra l’altro gli azzurri vogliono prelevare il cartellino di Caprile, ora al Bari, che potrebbe essere pedina di scambio.”

Le offerte potrebbero arrivare dalla Premier League (probabilmente dal Tottenham) e la destinazione potrebbe essere gradita da Meret. L’agente del portiere numero uno del Napoli ha espressamente dichiarato che il suo assistito dovrebbe fare una esperienza fuori dall’Italia.

Vicario potrebbe essere un ottimo sostituto, ha dimostrato in questi due anni in A con l’Empoli di essere un ottimo portiere. Una vera e propria saracinesca. Un’altra trattativa che potrebbe decollare è quella che riguarda Keylor Navas. Il portiere costaricano è in uscita dal PSG e potrebbe essere un ottimo numero 1 per la squadra partenopea.