Mertens lascia Napoli e torna in Belgio: scelta a sorpresa, filtra una brutta voce

0
Dries Mertens
Fonte foto: Di Photo by Werner100359Cropped by Danyele - Original photo, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=79928683

Il Napoli è atteso dall’impegnativa partita di lunedì sera contro l’Inter di Antonio Conte. La squadra nerazzurra è attualmente al comando della classifica di Serie A e per il Napoli rappresenta un test fondamentale per capire se il periodo buoi è stato definitivamente chiuso.

Non sarà della gara, però, Dries Mertens. Nella giornata di ieri, infatti, il calciatore azzurro ha preso l’aereo ed è volato in Belgio. In occasione della gara contro l’Inter, quindi, il calciatore non sarà nemmeno in tribuna. In queste ultime ore sono filtrate varie notizie circa il suo problema.

Le prime indiscrezioni hanno parlato di un infortunio e per questo avrebbe approfittato per tornare un po’ a casa. Questa versione, però, sembra un po’ dubbiosa dal momento che c’è mistero circa le sue condizioni. Nelle ultime ore è poi filtrata anche una voce legata a problemi familiari che hanno costretto il calciatore a chiedere due giorni di pausa. 

Tuttavia, dietro potrebbe esserci un altro motivo legato proprio al suo futuro con la maglia azzurra. È difficile pensare ad una partenza per infortunio quando da poco si sono concluse le vacanze natalizie. Il suo contratto, infatti, è in scadenza il prossimo giugno ed è libero di firmare con qualsiasi squadra senza dover passare per Aurelio De Laurentiis. Inoltre, il nuovo club potrebbe pagare una clausola di 10 mln per averlo subito.

Si tratta, infatti, di un gesto a sorpresa per un calciatore fortemente legato alla piazza azzurra e dietro la partenza potrebbero esserci proprio dei problemi con la dirigenza partenopea. Inoltre, nelle ultime due uscite stagionali, Dries Mertens è sempre partito dalla panchina con il nuovo allenatore Rino Gattuso. Nonostante ciò, è comunque stato tra i migliori in campo una volta entrato.