Mertens, priorità al Napoli fino a gennaio: niente Cina ma occhio al Borussia

0
Dries Mertens
Dries Mertens, foto di commons.wikimedia.org

Novità in casa Napoli per quanto riguarda la situazione Mertens. Per scelta del belga infatti le sirene cinesi stanno svanendo pian piano. La Cina non stuzzica per nulla il talento azzurro, il quale sta valutando le opzioni per il prossimo futuro.

Secondo le indiscrezioni riportate oggi dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Mertens ha anteposto massima priorità al Napoli, almeno fino a gennaio. Fino ad allora la dirigenza azzurra avrà tempo per fare le proprie valutazioni ed eventualmente riformulare la propria offerta di rinnovo. Il folletto belga ha quindi messo in chiaro le cose, la palla passa ad Aurelio De Laurentiis.

Dal canto suo comunque, nonostante le forti dichiarazioni arrivati in settimana, c’è la continua volontà di trattenere Mertens. Stando quindi a tutti i presupposti sul tavolo ora, il matrimonio tra il belga e la squadra partenopea dovrebbe giungere al lieto fine e continuare almeno per un’altra stagione.

Dopo gennaio però, scongiurato il pericolo Cina, bisognerà tenere d’occhio alle sirene tedesche, provenienti in particolare dal Borussia Dortmund. Il club infatti ha da tempo manifestato il proprio interesse per il numero 14 del Napoli che, a differenza della meta cinese, potrebbe seriamente prendere in considerazione di giocare in Bundesliga nel prossimo anno.