“Messi alla Juve!” Dybala chiama il suo compagno di Nazionale! Ecco i dettagli!

0

La vita è fatta di sogni. Il calciomercato fa sognare e viaggiare con la mente e con il cuore ogni tifoso al mondo. Alcuni affari sono possibili, altri decisamente meno. La Juve, intanto, guarda al campo, ma anche fuori. Una grande società come quella bianconera sa come e quando cominciare a programmare la prossima stagione, quella in cui si punterà dritti alla Champions.

TRA SOGNO E REALTA’ – Diverse trattative e suggestioni, più o meno pesanti, in ballo. Cavani è l’obiettivo numero uno. L’accordo con il giocatore c’è già. E’ lui il favorito per guidare l’attacco per l’anno prossimo. C’è il placet di Allegri. E poi ci sono i sogni, quelli irrealizzabili, ma che rimangono impressi nella mente. Paulo Dybala, intanto, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera. L’attaccante bianconero è pronto al ritorno in campo dopo l’infortunio delle ultime settimane e ha un grande sogno nel cassetto: vedere Messi con la maglia della Juve! Ebbene sì. Leggete: “Sono pronto per ritornare in campo. Il Palermo mi aspetta. Questo scudetto possiamo perderlo solo noi. Sarebbe una grande soddisfazione, dopo che tutti ci davano per morti ad inizio stagione. Ho visto il Barcellona uscire in Champions e mi sono rammaricato: potevamo esserci anche noi in semifinale. Adesso spero che vinca il Bayern, così almeno potremmo dire di essere usciti con i vincitori. Messi è il mio idolo: lui fa cose che nessun altro può fare. Vorrei portarlo alla Juve, ora lo chiamo. La pressione non mi spaventa. L’ho sempre avuta. Ho ancora tanto da apprendere. Ho fatto la scelta giusta a venire alla Juve. Non ho paura di prendermi le mie responsabilità!” Dybala chiama Messi. Una semplice e innocente suggestione, nulla di più. Chi non vorrebbe un campione così. Siamo sicuri che ogni tifoso della Juve si taglierebbe un braccio pur di vederlo indossare il bianconero, ma non alla playstation!