Niente Olimpiade per Messi, non convocato dalla nazionale argentina

0

Nessuna convocazione per Messi, in vista della XXXI Olimpiade che si terrà ad agosto a Rio de Janeiro. Gerardo Martino, ct della nazionale argentina ha preferito non inserirlo fra i tre fuori quota anche in previsione della Coppa America straordinaria che si disputerà a luglio negli Stati Uniti e per la regola che impedisce ai calciatori delle squadre europee impegnate all’Europeo di partecipare anche al torneo olimpico. La scelta del “Tata” Martino va su Vietto dell’Atletico Madrid, Calleri, Dybala e Icardi anche se su quest’ultimo il ct ha precisato, in un’intervista radiofonica, non è nel suo momento migliore, ma resta una biona notizia per l’argentino che per via di vicende extra calcistiche non era ancora stato convocato nella Selección. La nazionale argentina ha gia conquistato l’oro olimpico sia nell’edizione di Atene 2004 che a Pechino 2008. Di certo in questa edizione brasiliana sarà proprio la nazionale verde-oro a volerne approfittare per potersi riscattare dalla delusione del mondiale e conquistare il titolo olimpico, unico mai ottenuto ma sfiorato a Londra 2012 sconfitta in finale dal Messico. Martino parla anche del campionato italiano, si dice  affascinato dai due fuoriclasse argentini Higuain e Dybala che si sfideranno il 13 febbraio a Torino con lo scontro diretto Juventus – Napoli, «I due sono molto forti e stanno attraversando uno splendido momento. Gonzalo è il capocannoniere della serie A, lui sta molto bene e la sua squadra è al vertice. Paulo è appena arrivato alla Juventus e nella sua prima stagione già sta dimostrando quanto vale». Nell’attesa di vederli giocare insieme in nazionale mentre Messi si gode il suo quinto pallone d’oro.